NEWS

Laboratorio di mare, il 4 e 5 gennaio. Iscrivetevi

Due giornate col navigatore Gononese e la preparatrice delle sue cambuse oceaniche. Porte aperte a tutti per una full immersion di storie di mare e di avventura. Imparare a conoscere il mare e rispettarlo, contribuire a tenerlo pulito, gestire le risorse e consumare meno. Imparare a conoscere ed interpretare il meteo L’importanza di una sana alimentazione nello sport e nella vita
Proiezione di video, letture, gioco. Come funziona una barca a vela. Cibo ‘oceanico’.

Appuntamento alla Ludoteca di Cala Gonone in viale Bue Marino

Per info ed iscrizioni: cell: 347/3904808 giovanna.ghiani@me.com)

Programma

Giorno 1 (5 gennaio) 10-16

Cenni di meteorologia
Meteo e inquinamento nel nostro territorio
Gestire le risorse, risparmio energetico, buone abitudini
L’importanza dell’alimentazione nello sport e nella vita
Prepariamo un pranzo buono e sano come se fossimo in barca in mezzo all’oceano utilizzando il Jet Boil ed il cibo della cambusa
Proiezione film ‘SOLO’
Prove a secco su una barca da scuola vela

Giorno 2 (6 gennaio) 10-16

Come funziona una barca a vela
La bussola e la direzione dei venti
Prepariamo un pranzo buono e sano come se fossimo in barca in mezzo all’oceano Utilizzando il jet Boil ed il cibo della cambusa
Proiezione video ‘minitransat 2009’
Lettura dei diari di bordo
Chiacchiere e domande

Docenti

Gaetano Mura (navigatore oceanico)

Giovanna Ghiani (farmacista, specialista in scienza dell’alimentazione, dottore di ricerca in bioenergetica del movimento umano, docente di fisiologia presso la facoltà di medicina dell’Università di Cagliari)

Info: cell: 347/3904808 giovanna.ghiani@me.com

Gaetano Mura Solo domenica al Festival Cala Gonone Jazz

Domenica, 23 luglio, non mancate l’appuntamento con Gaetano Mura Solo che andrà in scena  al Cala Gonone Jazz Festival, alle 21.30 al Teatro Comunale. Ingresso gratuito.

Lo spettacolo unisce il racconto dell’impresa “Giro del Mondo” con la lettura dei diari di bordo, a cura dell’attore Giacomo Casti, accompagnata dal dub elettronico del musicista Arrogalla, alle proiezioni video della navigazione estrema in oceano.

loc fb 2
L’appuntamento sarà impreziosito da un progetto sonoro originale ed innovativo, ideato da Gaetano ed elaborato a partire dalle registrazioni audio in oceano e montato dal sound designer Stefano Guzzetti, per la regia di Gianfranco Mura. Infine il racconto del navigatore attraverso il dialogo con lo scrittore/giornalista Giovanni Maria Bellu.

 

Onde giganti, la danza degli albatros negli oceani del sud, la vita quotidiana negli stretti spazi della barca emergono nel filmato, registrato in condizioni estreme dal navigatore oceanico, montato da Giovanna Fancello e Giuseppe Boeddu. Immagini, suoni e parole per ripercorrere sensazioni ed emozioni vissute negli ambienti più inospitali del pianeta.